Boça Basket ’89 vs Gruppo Sportivo DUE VI

vs

Riepilogo

È servito l’overtime per decretare la vincitrice della sfida tra Boça Basket ’89 e Gruppo Sportivo Due VI: a spuntarla è stata la squadra di casa, capace di effettuare il sorpasso decisivo ad un solo decimo di secondo dallo scadere, ottenendo così il successo per 73-72.

L’avvio di gara è subito in netto favore bianco-verde: i padroni di casa mostrano una buona compattezza difensiva ed una capacità di trovare il canestro che li proietta ad un paio di possessi di margine con i punti realizzati da Poloni e dal rientrante Oulahyane. Il Gruppo Sportivo pare invece un pò disordinato nella manovra ed insegue con i punti di Dell’Oro che porta il risultato sul 22-12 di fine primo quarto.

gs 2

 

Le distanze rimangono pressoché tali anche nel secondo periodo, fase in cui il Boça prova inizialmente una fuga sfruttando la rotazione dei cambi operati da coach Gimondi: in realtà gli ospiti dimostrano di essere in partita quando Dell’Oro e la tripla di Cesana chiudono la frazione sul 37-27, a testimonianza dell’equilibrio che ha governato questa fase di gioco.

L’equilibrio si rompe però nella ripresa: il Boça incappa in una delle sue consuete fasi di appannaggio e solo dopo tre minuti trova il primo canestro firmato da Oulahyane. L’assenza di realizzazione permette dunque al Gruppo Sportivo di riaprire i giochi con il canestro infilato da Cesana che vale il pareggio. A salvare i bianco-verdi è il bonus falli ottenuto: i liberi conquistati, infatti, permettono alla squadra di casa di rimettere la testa avanti per il 51-45 che chiude il terzo periodo.

gs 3

I bianco-verdi sembrano aver ritrovato smalto quando, nella prima parte dell’ultimo quarto, si riportano a +9 per merito delle realizzazioni di Gaiti e Moraschini: gli ospiti, però, dimostrano ancora una volta di non essersi arresi e ritornano sotto con i punti messi a segno dal solito Cesana e Villa. Il libero di Pirovano regala il pari ma l’ultimo possesso e nelle mani di un Boça che spreca tutto e costringe le squadre all’overtime sul parziale di 64-64.

All’inizio del supplementare è subito chiaro che gran parte del duello si giocherà dalla lunetta: le avversarie, infatti, sfruttano subito i rispettivi bonus per alternarsi al comando delle operazioni che culminano con il libero di Valsecchi che vale il 71-72 con un solo secondo da giocare. Gimondi chiama il time-out e sulla rimessa effettuata Cesana commette la leggerezza di fare fallo su Gaiti sul tentativo di tripla del 17 bianco-verde. Il primo libero è fallito ma i restanti due vengono segnati e con un solo decimo di secondo da disputare la vittoria per 73-72 è nelle mani del Boça.

gS 1

Chiudere il 2018 con un successo è il miglior incentivo in vista del nuovo anno: quello che però bisogna far notare ancora una volta è come il Boça abbia rischiato di gettare alle ortiche una vittoria che, dopo i primi due quarti di livello, pareva quasi certa. Concedere la rimonta agli avversari significa anche caricarli dal punto di vista psicologico e non potrà esserci sempre un fallo allo scadere a salvare la pelle. I bianco-verdi hanno davanti una sosta per rifiatare e torneranno sul parquet di Almenno il 13 Gennaio.

Il Gruppo Sportivo è quasi riuscito nell’obiettivo di rimontare gli avversari ma ha pagato senza dubbi l’inizio di gara poco efficace dal punto di vista realizzativo: il loro 2019 inizierà sul parquet dell’Aurora S. Francesco.

Dettagli

Ora League Stagione Match Day
21:00 Prima Divisione Maschile 2018/2019 21/12/2018

Court

Palestra Carpinoni - Bergamo
Via dei Carpinoni, 20-22, 24126 Bergamo BG, Italia

Risultati

SquadraTEsito
Boça Basket ’89 PROMO73Vittoria
DUE VI72Sconfitta

Boça Basket ’89 PROMO

Posizione Minuti T.L. fatti T.L. tirati Da 2 fatti Da 2 tent. Da 3 fatti Da 3 tent. Rim. Att Rim. Dif Palle r. Palle p. AST Falli FT STL TO BLK Punti
 000000000000000000

DUE VI

Posizione Minuti T.L. fatti T.L. tirati Da 2 fatti Da 2 tent. Da 3 fatti Da 3 tent. Rim. Att Rim. Dif Palle r. Palle p. AST Falli FT STL TO BLK Punti
 000000000000000000